Artisti ArtePadova

Fra Giovanna

print this page

Descrizione

Giovanna Fra è Nata a Pavia nel 1967 dove vive e lavora.

Dopo il liceo artistico studia restauro conservativo tra Milano e Venezia.

Nel 1993 si diploma in Pittura, all’Accademia di Belle Arti di Brera preparando una tesi sul rapporto tra arte e musica nel ‘900 con una tesi su John Cage.

Dopo la serie di dipinti intitolati “Rumore bianco” con tracce di pigmenti disgregati tra luce e ombra, il percorso dei segni allude ora a spazi evanescenti che danno rilevanza alle risonanze sonore.

La genesi delle forme risponde al linguaggio mutevole degli elementi pittorici (acrilici, pigmenti naturali, china, polveri d’argilla) cercando punti di equilibrio tra le loro diverse consistenze del colore.  Nelle attuali “ipergrafie” il corpo dell’immagine si amplifica con essenziali interventi segnici su fotografie digitali stampate su tela, dettagli ingranditi di opere già dipinte.

L’artista ha tenuto mostre personali presso i Musei Civici di Pavia, la Chiesa dei S.S Ambrogio e Bellino di Vicenza, e Palazzo del Broletto di Pavia. Tra le recenti esposizioni collettive si segnalano: “ Quattro volti, quattro vie dell’arte contemporanea ” Istituto Italiano di Cultura , Bruxelles (2007); “ Identità e umanesimo - Dall’ideale all’arte contemporanea ” Palazzo Ducale, Sabbioneta (2007); “ La realtà al femminile ” Westend Galerie, Frankfurt am Main (2007); “ Pittura aniconica” Casa del Mantegna, Mantova (2008) alla 46° edizione del premio Suzzara “Nuove sinestesie”(2008). “Prova d’Artista Sperimentazione tra segno, grafica e colore”  Musei Civici del Castello Visconteo. Pavia (2012) “Tempus – time” Civici Musei di Pavia. “Michelangelo heute/oggi”  Westend Galerie, Frankfurt am Main (2014) “Nella luce” spazio per le arti contemporanee del Broletto. Pavia (2015)

Alcune sue opere sono inserite in importanti collezioni d’arte di Bruxelles, Francoforte, Pavia, Milano e Londra.